Pasqua in Salento: i dolci tipici della tradizione

Pasqua in Salento: i dolci tipici della tradizione

    Il Salento è una terra meravigliosa assolutamente da visitare durante l'estate ma anche in tanti altri periodi dell'anno grazie all'importante offerta turistica di cui dispone. Tuttavia scegliendo il Salento si opta anche per tante bontà gastronomiche come i dolci tipici del periodo pasquale preparati con metodologie tradizionali e con prodotti a km zero.
    Vediamo nel dettaglio le ricette più gettonate e apprezzate dai salentini a Pasqua.

    Dolci pasquali salentini: la cuddura

    Nel Salento, come in tante altre province e territori dell'Italia, durante i periodi festivi si preparano dolci della tradizione che consentono di gustare un prodotto di qualità e di rivivere quell’atmosfera magica di un tempo nel quale la vita era più semplice e a misura d'uomo.
    In particolare durante le festività di Pasqua, si prepara un dolce dal sapore unico nel proprio genere: la cuddura. Da sempre rappresenta un po' la rinascita e l'abbondanza di prodotti che caratterizzano questa zona, e veniva regalato ad amici e conoscenti per augurare una buona Pasqua.
    Si tratta di una sorta di tarallo intrecciato che si presenta con una consistenza molto morbida al cui interno vengono inserite delle uova sode che vengono letteralmente avvolte nell'impasto. Questo dolce viene preparato con farina, zucchero, olio extravergine di oliva della Puglia, una bustina di lievito, uova e un bicchiere di latte insieme alla buccia del limone.
    Per renderlo ancora più appetibile soprattutto agli occhi dei bambini viene realizzato in una forma che può ricordare una colomba pasquale oppure un pulcino, inoltre vengono inserite delle palline di zucchero colorate. Tra l'altro questo dolce è anche possibile prepararlo in una versione salata con l’aggiunta di olio e pepe mentre quella dolce prevede la realizzazione della pasta di frolla.

    Gli altri dolci tipici della tradizione salentina: l'agnello di pasta di mandorle

    La cultura e la tradizione salentina per il periodo Pasquale prevedono altri dolci altrettanto gustosi e stuzzicanti come l'agnello di pasta di mandorle. Già di per sé la pasta di mandorla è una vera squisitezza che offre dei sapori intensi e genuini, ma in questa versione è puro godimento per il palato.
    Sono ormai tantissimi decenni che questa ricetta, nata nel centro di Lecce, viene opportunamente preparata in tutte le cucine delle case del territorio salentino e nelle pasticcerie. Per la preparazione sono necessari ingredienti abbastanza semplici da rintracciare come la marmellata di agrumi, lo zucchero e soprattutto le mandorle sgusciate e macinate.
    Secondo la tradizione, questo impasto di mandorle fu preparato per la prima volta nei monasteri benedettini di Lecce. Non c'è dubbio che nei secoli scorsi, i monasteri erano di quanto meglio ci fosse per conoscenze medicinali, bontà enogastronomiche, arte e cultura.

    I biscotti pasquali e la torta di mandorle

    Altra prelibatezza tipica dolciaria di questo periodo sono i "quaresimali", dei biscotti che si consumano durante tutta la quaresima e anche nel periodo pasquale, anche perché c'è la tradizione di non consumare carne oppure derivati. Questa è una ricetta molto antica che prevede sempre l'utilizzo di mandorle ma stavolta semplicemente con zucchero, farina e uova. La consumazione può avvenire al mattino per la prima colazione oppure al termine di un pasto accompagnando i biscotti con del vino moscato.
    Le mandorle sono degli ingredienti molto utilizzati a Pasqua nel Salento, tant'è che in molte case si prepara anche la torta di mandorle salentina. La preparazione è semplice: alla farina si uniscono i tuorli d'uova, lo zucchero, le mandorle tostate e gli albumi. Si fa una bella spolverata di buccia di limone o di arancio per donare quei profumi indispensabili e quindi si completa il tutto con la possibilità di farcire con la crema pasticcera, con delle scaglie di cioccolato oppure con della confettura biologica.
    © 2022 | LoveSud - P.IVA IT04683870754 | Developed by Computer Communication | Holigest - Gestionale per case vacanza powered